Rettocolite emorragica: che cos’è?

Home » Medical » Rettocolite emorragica: che cos’è?

che cos'è la rettocolite emorragica?

Nella patogenesi è stata prospettata l’ipotesi che inter­vengano fattori emozionali e stati ansiosi aggravati poi da sovrainfezioni; accettando tale teoria la malattia rientra nelle affezioni psicosomatiche.

Sintomi della rettocolite emorragica

A volte, e per diversi mesi sembra di trovarsi di fronte ad una banale colite con diarrea. Più spesso, però, l’inizio è improvviso, prima con diarrea, poi con stilichezza.

Il malato, quando non è stitico evacua sangue, pus, muco. Le forme dissenteriche si accompagnano ad uno stato leg­germente febbrile; le scariche possono raggiungere e superare la decina nella giornata, spesso senza dolori, ma con una noiosa sensazione di tensione al ventre.

Si ha dimagramento. La diagnosi è affidata principalmente alla rettoscopia: mucosa rosso-nera, con edema, che sanguina al semplice contatto con una sonda, disseminata di piccole erosioni ancora più scure, o ricoperte da una pellicola biancastra.

Con o senza trattamento, dopo un periodo variabile da qualche settimana a qualche mese, i disturbi diminuiscono e la guarigione apparente può durare qualche mese o qualche anno. Sussiste, però, la possibilità di ripetute recidive. Contro questa affezione, oltre che i calmanti (gocce di laudano), si somministrano vitamine, antibiotici, cortisone, disinfettanti intestinali; risultati notevoli si ottengono anche con la psicoterapia. Nelle forme più gravi e recidivanti, si deve ricorrere alla chirurgia.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Stress

Lo sapevi che lo stress è una delle principali cause della sindrome del colon irritabile?

Intolleranze

Lo sapevi che, spesso, il meteorismo è dovuto alla presenza di intolleranze alimentari?

Sedentarietà

Lo sapevi che una vita sedentaria induce atonia delle pareti intestinali e, di conseguenza, stipsi?

Dimagrimento

Lo sapevi che l'idrocolonterapia, abbinata ad una dieta ricca di fibre, favorisce il dimagrimento?
Mens sana in colon sano
21