Il glutatione per il colon

Home » Senza categoria » Il glutatione per il colon

glutatione per il colon

Il glutatione è l’antiossidante interno più abbondante nell’organismo; viene sintetizzato nel fegato e all’interno delle cellule. Gli aminoacidi glutammina, cisteina e glicina sono precursori essenziali per la produzione di glutatione a livello cellulare.

Che cos’è il glutatione

Il glutatione è una proteina antiossidante che protegge le cellule, i tessuti e gli organi da malattie, invecchiamento e tumori. Varie ricerche hanno dimostrato che nei pazienti oncologici il tenore plasmatico di glutatione è inferiore alla norma. Nel suo libro Les antioxydants, il dottor Frederic Le Cren riferisce che è stato riscontrato un tasso particolarmente basso di glutatione in più di duecento patologie. L’invecchiamento, l’esposizione ai radicali liberi e un’alimentazione ricca di grassi tendono a esaurire le nostre normali riserve di questo indispensabile elemento. Grazie al suo ruolo antiossidante, disintossicante e immunomodulante, il glutatione potrebbe dimostrarsi un interessante alleato nella lotta contro il morbo di Crohn, la colite ulcerosa e il tumore al colon. Le fonti di glutatione più importanti sono i pompelmini, le fragole, il melone cantalupo, le arance, la buccia d’uva, l’avocato i pomodori, gli ortaggi a foglia verde, i broccoli, le zucche di ogni varietà, gli asparagi, le patate, la frutta secca a guscio e i semi.

Il colostro

Il colostro è un liquido giallastro prodotto dalle ghiandole mammarie della madre durante le prime ventiquattro-settandadue ore dal parto. Contiene immunoglobile (anticorpi), fattori di crescita, lattoferrina (agente antibatterico), carotenoidi, acidi grassi essenziali, vitamine, enzimi e aminoacidi. Dal momento che, alla nascita del vitellino, le micche ne producono vari litri, si utilizza il colostro vaccino dopo averlo disidratato e ridotto in polvere. Si ritiene che stimoli il sistema immunitario nella lotta contro virus e batteri. Il colostro si dimostra efficace come coadiuvante nel trattamento della diarrea e della permeabilità intestinale. Inoltre, contribuisce alla rigenerazione del potente antiossidante glutatione nelle cellule. Chi è allergico ai latticini potrebbe non tollerare il colostro vaccino.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Stress

Lo sapevi che lo stress è una delle principali cause della sindrome del colon irritabile?

Intolleranze

Lo sapevi che, spesso, il meteorismo è dovuto alla presenza di intolleranze alimentari?

Sedentarietà

Lo sapevi che una vita sedentaria induce atonia delle pareti intestinali e, di conseguenza, stipsi?

Dimagrimento

Lo sapevi che l'idrocolonterapia, abbinata ad una dieta ricca di fibre, favorisce il dimagrimento?
Mens sana in colon sano
21