Idrocoloterapia e benessere della pelle

Home » Idrocolonterapia » Idrocoloterapia e benessere della pelle

curare la pelle con l' idrocolonterapia

Non tutti sanno che molti problemi e molte affezioni della pelle possono non essere per forza sintomi di eczemi e dermatiti allergiche dipendenti dal cambiamento delle stagioni, ma avere una causa più profonda: il cattivo funzionamento dell’intestino.

Pelle e idrocolonterapia

La pelle del nostro organismo  si comporta come una sorta di “mappa geografica”: se la si sa leggere, si riescono a individuare problemi più profondi che vengono in superficie sotto forma di psoriasi, pitiriasi o macchie rosse. La cute che ricopre il nostro organismo può rappresentare un valido aiuto per capire le patologie di cui soffre un individuo. A volte si tratta di patologie classiche come lievi arrossamenti dovuti a dermatiti o allergie, altre volte l’organismo può essere afflitto da malattie tali da condizionare anche la vita stessa del soggetto, come può accadere a chi è affetto da psoriasi. Tali condizioni cutanee possono indurre l’individuo a condurre una vita sociale limitata, preferendo uscire il meno possibile o avere meno contatti possibili con altre persone a causa del disagio provocato dalla patologia. Oggi anche le malattie della pelle più importanti possono trovare nel mal funzionamento dell’intestino un proprio perché: la vita sedentaria unita a un’alimentazione sbilanciata ed errata e all’uso frequente di medicinali, portano un evidente alterazione della flora intestinale per cui il corpo tende a manifestare il disagio interno attraverso la pelle. Anche lo stress può causare una contrazione eccessiva o insufficiente dell’intestino e influenzare la flora batterica rallentandone la ricostruzione: in un intestino sano infatti, la mucosa si rigenera ogni quattro giorni.

Idrocolonterapia: un rimedio efficace per la pelle

Con l’alterazione della flora batterica, l’intestino non riesce a compiere la sua normale funzione di eliminazione dei materiali di scarto, che non vengono più espulsi in maniera regolare finendo con l’accumularsi nelle curve e nelle anse dell’intestino stesso.  Questi rifiuti generano naturalmente delle sostanze tossiche che alterano la membrana intestinale e possono passare nel sangue e nella linfa arrivando così in superficie, ovvero manifestandosi sulla pelle. Un colon irritato che non viene curato provoca una serie di disfunzioni nell’organismo e quando si arriva al punto in cui è necessario ripristinare quelle che sono le normali funzioni del colon, l’ idrocolonterapia può servire molto.  Quando l’intestino non lavora bene, la pelle ne risente diventando meno pulita, ricoprendosi di foruncoli e addirittura emanando un cattivo odore. Anche l’assunzione di un colorito decisamente spento e giallognolo rappresenta un campanello d’allarme. L’ idrocolonterapia può far molto per ripristinare anche il naturale benessere della cute, dato che intestino e cute sono strettamente legati. Chi si sottopone a un trattamento completo di idrocolonterapia ne prova i benefici direttamente sulla propria pelle: grazie al lavaggio dell’intestino e all’espulsione delle tossine accumulatesi lungo le pareti del colon, l’organismo riesce ad acquistare energia e la pelle risulta subito ringiovanita, riassumendo il proprio colorito naturale e diventando ancora più viva e lucente. Il trattamento di una patologia cutanea, come può esserlo la psoriasi, dovrebbe prevedere quindi un’attenzione più particolare verso il buon funzionamento dell’intestino e in questi casi sottoporsi all’idrocolonterapia può aiutare il paziente a migliorare la propria situazione clinica in maniera generale.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Stress

Lo sapevi che lo stress è una delle principali cause della sindrome del colon irritabile?

Intolleranze

Lo sapevi che, spesso, il meteorismo è dovuto alla presenza di intolleranze alimentari?

Sedentarietà

Lo sapevi che una vita sedentaria induce atonia delle pareti intestinali e, di conseguenza, stipsi?

Dimagrimento

Lo sapevi che l'idrocolonterapia, abbinata ad una dieta ricca di fibre, favorisce il dimagrimento?
Mens sana in colon sano
21