Che cosa sono i gas intestinali?

Home » Salute » Che cosa sono i gas intestinali?

Nel colon certi processi chimici producono vari tipi di gas come sottoprodotti delle normali funzioni intestinali. Alcuni sono inodori, come il biossido di carbonio, altri, al contrario sono molto odorosi, come il solfuro di idrogeno.

I gas intestinali

I gas intestinali non provocano problemi ad un colon in buo­na salute, questo accade invece ad un colon in disordine. Un’eccessiva quantità di gas è indice di disturbi e di possibi­li gravi conseguenze. Per esempio, quando vie un restringimento o un’ ostruzione nell’intestino provocata dalla costipa­zione, i prodotti gassosi possono restare intrappolati, non in grado di uscire dall’ano. Di conseguenza, potrebbe generarsi una forte pressione che causera dolore, gonfiore e la compar­sa di altri sintomi. Questi gas non sempre vengono prodotti da un processo me­tabolico normale. Infatti, molti rifiuti gassosi sono it risultato di condizioni intestinali fuori dalla norma, di sottoprocessi del metabolismo organico e, nello specifico, di fermentazioni pu­trefattive.

Che cosa sono i gas intestinali

Raggiungendo il colon, le proteine indigeste favoriscono la nutrizione e la crescita di batteri nemici. Questi batteri e vi­rus indesiderati, attraverso il processo putrefattivo, sono re­sponsabili della demolizione dei composti organici.

Ovviamente, si tratta di un processo indesiderato, in quanto questi microrganismi generano tossine, veleni e malattie mor­bigene nocive ai tessuti interni. Tali microrganismi non sono destinati ad abitare il corpo umano, mentre quelli veramente importanti e benefici per la salute non possono vivere in un ambiente sporco, intossicato e costipato.

Quando ci sono sacche, diverticoli e gonfiori, c’è un accumulo di scone che ristagnano nel colon. Queste sono condizioni ido­nee per una fermentazione putrefattiva, che danno luogo ad una notevole flatulenza, disagio e percolazioni di tossine nell’orga­nismo.

Un colon in salute non produce flatulenza

Salvaguardare l’intestino dai gas che produce, sotto l’aspetto nutrizionale, è stato uno dei problemi più difficili da gestire. Quando, evitando ogni manipolazione, iniziamo a modificare la nostra alimentazione e utilizziamo cibi allo stato naturale, ricchi di fibre, constatiamo un incremento di gas. E come met­tersi a pulire un seminterrato sporco; mentre lo scopiamo, al­tra polvere andrà a depositarsi ovunque. La cosa insolita che ho osservato curando persone con questi problemi è che esse potrebbero mangiare ciò che vogliono per due o tre giorni e nel modo peggiore, senza riportare alcun disturbo. Al contra­rio, quando le mettiamo a dieta utilizzando fibre naturali co­me stabilito nei nostri consigli dietetici, la presenza di gas au­mentera. I pazienti avvertono tuttavia che tali gas ora escono pin liberamente, senza forzare l’evacuazione ne creare pres­sioni; le feci diventano più soffici e avanzano nell’intestino più facilmente; la costipazione non continuerà ancora a lungo. La presenza di gas persistera ancora, ma vi sarà un calo con­tinuo e in tre mesi scendera a livelli minimi.

In presenza di diverticoli, l’intestino non si libererà totalmen­te da questo disturbo. Poche persone possono dire di non ave­re alcun tipo di gas. Eliminarlo completamente, di questi tempi, è praticamente impossibile poichè non possiamo cambiare il nostro modo di vivere. Credo però che si ridurrà al minimo e non causerà disturbi e angosce.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Stress

Lo sapevi che lo stress è una delle principali cause della sindrome del colon irritabile?

Intolleranze

Lo sapevi che, spesso, il meteorismo è dovuto alla presenza di intolleranze alimentari?

Sedentarietà

Lo sapevi che una vita sedentaria induce atonia delle pareti intestinali e, di conseguenza, stipsi?

Dimagrimento

Lo sapevi che l'idrocolonterapia, abbinata ad una dieta ricca di fibre, favorisce il dimagrimento?
Mens sana in colon sano
21