Benessere del colon in estate con un’alimentazione controllata

Home » Alimentazione e benessere » Benessere del colon in estate con un’alimentazione controllata

benessere del colon e alimentazione

Non bisogna mai trascurare il benessere del colon, nemmeno d’estate, periodo in cui possono verificarsi diversi fenomeni che potrebbero intaccare la salute del nostro intestino. Tra questi si possono citare la disidratazione, le diete dimagranti drastiche in vista della prova costume o l’alimentazione non regolare, dovuta anche al cambio di abitudini durante le vacanze. Per ovviare a tutto ciò, ecco alcuni utili consigli, da abbinare alle sedute periodiche di idrocolonterapia.

Attenzione all’alimentazione

Come prima cosa, per favorire il benessere del colon anche nei mesi estivi, occorre porre massima attenzione all’alimentazione, ancor più che negli altri periodi dell’anno. Innanzitutto, bere più acqua, questa è la parola d’ordine in estate. Con il caldo e gi alti livelli di umidità, il sudore fatica ad evaporare e ciò impedisce al corpo di rilasciare il calore nel modo giusto. Per ridurre questo problema, è indispensabile bere molta acqua, così da permettere all’organismo di depurarsi. Poi, si suggerisce di consumare pasti leggeri, che siano nutrienti, ma non grassi, in quanto questi ultimi portano all’aumento di produzione di calore corporale. Poi, per non intaccare l’intestino, si sconsiglia il consumo di caffeina, bevande gassate e bibite zuccherate, in quanto ricchi di conservanti, zuccheri e coloranti che non fanno certo bene all’apparato digerente. Poco promossa anche l’assunzione di alcolici, da bere con estrema moderazione, di cibi salati e di fritti. Via libera, invece, alla frutta fresca, da consumare anche sottoforma di frullati e centrifughe, da non zuccherare. Infine, meglio evitare di sottoporsi a diete dimagranti drastiche per superare la prova costume, un falso mito dell’età contemporanea. Drastici e repentini cambi di alimentazione, accompagnati dalla riduzione o eliminazione di alcuni nutrienti, sono alcune tra le principali cause dei problemi al colon e all’intestino.

Movimento e igiene per il benessere del colon

D’estate, anche il movimento e l’igiene concorrono a favorire il benessere del colon, in aggiunta al piano alimentare qui suggerito; infatti, i cattivi stili di vita in vacanza possono portate frequentemente a stipsi o fenomeni diarroici, a causa dei cambiamenti delle abitudini. Per quanto riguarda il movimento, si consiglia di fare attività fisica moderata, come la camminata, per circa 30/60 minuti al giorno, per almeno 3/5 giorni la settimana. La questione igiene, invece, è legata soprattutto al lavaggio dei cibi che si consumano, i quali possono trasportare dei batteri.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Stress

Lo sapevi che lo stress è una delle principali cause della sindrome del colon irritabile?

Intolleranze

Lo sapevi che, spesso, il meteorismo è dovuto alla presenza di intolleranze alimentari?

Sedentarietà

Lo sapevi che una vita sedentaria induce atonia delle pareti intestinali e, di conseguenza, stipsi?

Dimagrimento

Lo sapevi che l'idrocolonterapia, abbinata ad una dieta ricca di fibre, favorisce il dimagrimento?
Mens sana in colon sano
21