Archive for gennaio, 2014

che cos'è l'assorbimento intestinale

Che cos’è l’assorbimento intestinale?

L’assorbimento intestinale è lo scopo della digestione: ad è il fenomeno per opera del quale le materie alimentari completamente modificate lungo il loro passaggio attraverso il tubo digerente, passano nel sangue, per essere in seguito trasportate nell’organismo e servire, così, alla nutrizione dei tessuti.

intestino crasso

L’intestino crasso e il mesentere

Il duodeno-ileo, che va dall’angolo duodenodigiunale all’intestino crasso, precisamente al colon ascendente, è lungo oltre 6 m, con un calibro che, di circa 3 cm all’angolo duodenodigiunale, va gradatamente diminuendo a mano a mano che si avvicina all’intestino crasso, nella cui prossimità non misura più che 2 cm. Questa parte dell’intestino descrive da 15 a 16 grandi circonvoluzioni, le anse intestinali, ognuna delle quali ha la forma di una U, le cui branche, più o meno parallele, sono in contatto l’una con l’altra.

i movimenti peristaltici del colon

I movimenti peristaltici del colon

Com’è possibile asportare parti dello stomaco, senza, con ciò, interrompere l’alimentazione, cioè la digestione, l’assimilazione degli alimenti e l’eliminazione del rifiuti: con la conclusione che si può fare a meno dello stomaco o sostituirlo altrimenti.

l'intestino tenue e il duodeno

L’intestino tenue: anatomia del duodeno

L’intestino tenue è il segmento del tubo digestivo, lungo, in media, dai sei agli otto metri e quasi cilindrico, che va dal piloro all’intestino crasso. Esso si può dividere in due parti principali: una, relativamente fissa, è il duodeno; l’altra, invece, è mobile e – a sua volta – può dividersi in due parti: il digiuno e l’ileo.

che cos'è l'infarto intestinale

L’infarto intestinale e la tubercolosi

Tra i vari disturbi, più o meno, legati alla salute del colon, ci sono anche l’infarto e la tubercolosi intestinale. Scopriamone insieme cause ed effetti.

che cos'è la rettocolite emorragica?

Rettocolite emorragica: che cos’è?

Questa affezione è conosciuta soltanto da quando si pratica la rettoscopia. La malattia si manifesta in un soggetto, non ancora quarantenne, che non si è mai lamentato di disturbi di digestione, spesso dope un’infezione che abbia diminuito le possibilità di resistenza dell’organismo.

il tumore all'intestino

I tumori all’intestino

Si distinguono tumori benigni e maligni. I secondi possono poi essere primitivi, cioe con iniziale localizzazione e sviluppo nella parete intestinale, oppure secondari, sia al propagarsi per contiguità con la parete intestinale di un tumore dapprima localizzato in altro organo addominale, sia allo sviluppo di cellule neoplastiche maligne che, da organi extraaddominali, raggiungono per via linfatica o sanguigna la parete intestinale (metastasi).

che cos'è la colostomia?

Colostomia: caratteristiche e cose da sapere

La colostomia è necessaria? No, a patto che le misure preventive vengano adottate per tempo. In che cosa consistono queste misure? Non aspettate che il vostro colon sia completamente ostruito. Anche se è intasato, può essere pulito per mezzo di una serie di irrigazioni.

cosa succede quando non si cura il colon?

Cosa succede quando non si cura il colon?

Sapete che oggigiorno negli Stati Uniti ci sono più di un milione di persone a cui il colon è stato inutilmente asportato del tutto o in parte: perchè non si sono sottoposte all’idrocolonterapia? Finchè vivranno, costoro non avranno più nessun controllo sulla loro evacuazione intestinale!

il tessuno connettivo con il colon

Il tessuto connettivo del colon e la vitamina C

Le irrigazioni del colon non sono affatto una panacea. Non pensatelo neppure per un istante. Il materiale di scarto naturalmente raccolto nel colon a cui si permette di rimanervi più a lungo del necessario e per sua natura soggetto a famentazione e putrefazione. E’ il prodotto finale della mancata pulizia del colon che crea il terreno fertile per la propagazione di batteri patogeni che sono i precursori delle malattie.

Stress

Lo sapevi che lo stress è una delle principali cause della sindrome del colon irritabile?

Intolleranze

Lo sapevi che, spesso, il meteorismo è dovuto alla presenza di intolleranze alimentari?

Sedentarietà

Lo sapevi che una vita sedentaria induce atonia delle pareti intestinali e, di conseguenza, stipsi?

Dimagrimento

Lo sapevi che l'idrocolonterapia, abbinata ad una dieta ricca di fibre, favorisce il dimagrimento?
Mens sana in colon sano